Piazza Martiri 7 a Carpi! La bottega natalizia di Recuperandia!

 Vi aspettiamo martedì, giovedì e sabato dalle 9.30-12.30 e dalle 16.00-19.00 e il mercoledì pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00 in piazza Martiri 7. 



NEWS

 CHIUSURE NATALIZIE:

LE BOTTEGHE DI PORTA APERTA (Recuperandia e la Bottega di Natale) RESTERANNO CHIUSE DAL 24 dicembre al 6 gennaio compresi.


QUANDO LO SHOPPING FA DEL BENE, LA BOTTEGA NATALIZIA DI RECUPERANDIA.

 

Da qualche anno ormai i volontari di Recuperandia iniziano l'autunno raccogliendo idee e selezionando materiale per allestire la bottega natalizia; “un luogo di gioia, di vita, pieno di oggetti che parlano alla nostra parte buona” come dice Angelina.

Anche per il 2020 una generosa carpigiana ci ha messo a disposizione un negozio in Piazza Martiri, nel cuore della nostra città e quindi con entusiasmo e dedizione i volontari hanno cominciato il lavoro che ci ha portati, sabato 7 novembre, ad aprire quello che gli inglesi chiamano temporary charity shop ma che noi preferiamo chiamare bottega.

Certo la pandemia ci impone più regole e meno spensieratezza, ma con una buona dose di resilienza ci siamo fatti trovare pronti per offrire ai carpigiani un'occasione in più per fare del bene e per stare bene. Per tutti noi questo appuntamento è particolarmente caro perché, spiega Simonetta: “non è un semplice negozio ma un angolo di dolcezza e sorrisi che curano le anime di tutti noi”.

“Nel nostro negozio si possono trovare cose d'altri tempi ancora belle e capaci di far sognare” le fa eco Marisella.

Daniela suggerisce inoltre che la bottega “è un modo meraviglioso per farsi una coccola e per fare del bene agli altri”. E ha ragione perché non dimentichiamolo: gli introiti sono destinati al nostro centro d'ascolto Porta Aperta che accoglie e aiuta le tante persone che stanno vivendo un momento di difficoltà. A proposito di accoglienza Santina sottolinea che svolgere servizio in negozio “è un'ulteriore occasione per incontrare il prossimo e accoglierlo, un grande dono per me”.

Paola e Rosangela infine ci ricordano che “le cose belle che le persone non usano più possono comunque allietare altri carpigiani” e questo è lo spirito che da sempre contraddistingue il progetto di Recuperandia che dal 2003 è centro di recupero e riuso che coinvolge tutti coloro che lo desiderano nel circolo virtuoso del non spreco.

Vi attendiamo quindi il martedì, giovedì e sabato dalle 9.30-12.30 e dalle 16.00-19.00 e il mercoledì pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00 in piazza Martiri 7. 



Abbiamo il piacere di presentarvi il nuovo Consiglio Direttivo di PORTA APERTA al completo!


DA OTTOBRE 2020 NUOVI ORARI MAGAZZINO RITIRI!




TORNIAMO A SCUOLA!!

CON I MEZZI GIUSTI PER TUTTI!!

PORTA APERTA SARA' PRESENTE CON IL SUO SOLITO BANCHETTO DI RACCOLTA DEL MATERIALE SCOLASTICO PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA'.

IL 12 SETTEMBRE DALLE 8.30 ALLE 12.30 AL BORGO GIOIOSO. VI ASPETTIAMO!




Carissimi donatori. 
Carpi e zone limitrofe ha risposto con grandissima generosità alla nuova apertura post Covid-19. 
E' stato tantissimo il materiale conferito.  
Come sapete anche noi, come tutti, abbiamo un protocollo da seguire per il materiale conferito.  
L'insieme delle due cose non ci consente di ritirare tutto il materiale che ci viene portato.   
Pertanto a partire dalla prossima settimana 
i ritiri saranno effettuati solo al mattino dalle ore 9,00 alle ore 10,30 dal lunedì al sabato. 
POMERIGGIO CHIUSO PER I RITIRI DI MATERIALE.

Insieme a IperCOOP "Borgogioioso"


Insieme a Comune di Carpi ed Eortè


Speciale campagna di autofinanziamento

ai tempi dell'emergenza


DISPOSIZIONI PER LE ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO DI PORTA APERTA FINO AL 17 MAGGIO 2020

Il Consiglio Direttivo,      
dopo aver sentito il parere dei volontari, seguendo il principio di buon senso, in un’ottica precauzionale e in linea con quanto disposto dalle Istituzioni Pubbliche:

per le settimane dal 16 Marzo al 17 Maggio 2020, ha disposto: 

- il mercatino in Piazza Martiri sarà CHIUSO come da disposizioni delle istituzioni essendo considerato un evento pubblico     


Recuperandia resterà CHIUSA al pubblico tutta la settimana (la chiusura vale naturalmente anche per il ritiro merce in magazzino). Il dipendente (Rocco) sarà presente e potranno andare i volontari che dovessero avere piacere, ma tutte le attività saranno svolte a PORTE rigorosamente CHIUSE


il Centro d'Ascolto sarà chiuso al pubblico per i colloqui


- presso il Centro d'Ascolto rimarrà invece aperta la distribuzione degli alimenti. Naturalmente per questo servizio saranno adottate modalità volte ad aumentare la cautela: le persone, come sempre, entreranno una per volta nello stanzino adibito mentre i 
volontari/dipendenti impegnati nella distribuzione osserveranno una certa distanza fisica e si consiglia un ripetuto periodico lavaggio delle mani.

        
- insieme alla distribuzione alimenti, continueranno i ritiri di alimenti presso la grande distribuzione (Coop, Conad, etc). Anche in questo caso i volontari adotteranno modalità volte ad aumentare la cautela, quindi osservare una certa distanza fisica, svolgere la propria opera senza l'aiuto di altre persone esterne.  

Arrivederci a presto a tutti.

 

per il Consiglio Direttivo
il Presidente
Massimo Morselli

 

5x1000!Un gesto importante!Donalo a Porta Aperta onlus!

News (storico):

NATALE INSIEME : il 26 Dicembre 2019 un pomeriggio di festa!

Dalle 16.30 presso la Parrocchia di San Nicolo', la Consulta per l'Integrazione con l'aiuto di Porta Aperta OdV , Caritas e i Servizi Sociali dell'Unione Terre d'Argine , propongono un momento di festa e socializzazione per vincere la solitudine


Per tutto Dicembre 2019 e oltre: l'ormai consueto mercatino natalizio di autofinanziamento! Quest'anno in Piazza Martiri n.7 - Carpi


Benvenuto Autunno!!!!!Festeggiamo l'inizio della stagione autunnale insieme in Bottega a Recuperandia!Venerdì 27 settembre ore 20.00 con musica e bouffet!

Catalogo Asta di beneficenza 12 e 13 ottobre presso la Sala Duomo



Presentazione dei dati ufficiali del Rapporto Annuale sui progetti e le attività di Porta Aperta Carpi, Mirandola e Caritas.

Venerdì 10 Maggio ore 11.00 presso il Seminario Vescovile di Corso Fanti,44 a Carpi.


Abbiamo aperto l'Angolo dei Quadri a Recuperandia!Nuovo spazio espositivo!


Recuperandia. Percorsi di nuova vita!

Da qualche settimana tra i locali di Recuperandia si aggirano due visi nuovi: Chaka e A.

Questi due ragazzi africani fanno parte della nutrita schiera di volontari che prestano il loro servizio in questa realtà cittadina conosciuta ormai da tanti. La particolarità di questi due giovani neo volontari è che sono due richiedenti asilo. A. proviene dalla Guinea Conakry mentre Chaka proviene dal Mali. Siccome i nostri bravissimi volontari accusano qualche acciacco con l’età, il Consiglio Direttivo di Porta Aperta ha trovato interessante chiedere alla Coop. sociale "Il Mantello", che si occupa tra le altre cose anche dei  richiedenti asilo, se aveva un paio di baldi giovanotti che potessero aiutarci. E' così quindi che Laura un pomeriggio ci ha presentato A. e Chaka.

Un filo di pudore, un po’ d’imbarazzo (diffidenza?) da ambo le parti e qualche difficoltà linguistica non lasciavano presagire grandi cose e invece anche questa volta la sgangherata magia di Recuperandia si è ripetuta!

A. e Chaka in bicicletta e in corriera ci raggiungono in via Montecassino due mattine la settimana per collaborare con tutti noi. Chaka sta facendo anche un pomeriggio con il volontario che si occupa di aggiustare le biciclette e…di insegnargli qualche parola in più d’italiano che al momento non è esattamente il suo forte!

Il sorriso e la garbata disponibilità di questi due ragazzi stanno diventando una consuetudine per i volontari che volentieri hanno accolto questi giovani così diversi dai loro nipoti! Sicuramente per Chaka e A. è molto faticoso ricordare tanti nomi, tanti volti, cose nuove e diverse, ma quando le attività mattutine volgono al termine e loro vanno a casa malvolentieri allora pensi che sì, pare sia stata una scelta giusta: per noi che ci arricchiamo di volontari e per loro che entrano in contatto con la quotidianità italiana che spesso è meglio di quella descritta dai giornali.

La speranza è che tra qualche newsletter siano gli stessi Chaka e A. ad essere in grado di raccontare la loro esperienza a Recuperandia.

 

Linda Oliviero



Dona il tuo 5x1000 a PORTA APERTA onlus!



Dove trovarci: 

Numero di visualizzazioni:
contatore presenze sito